Monday, 29 April 2013

Non so dove sbattere la testa (part 2)

Seconda, ed ultima (per ora) puntata sulle testate del letto.
Dopo quelle dalla forma classica, passiamo a qualcosa di più originale...

In vimini... alcune ricordano un pavone, altre a motivi floreali. Lasciate al naturale o dipinte, pastello su muro scuro, bianco su muro pastello, brillante... un pò retrò e un pò bohémienne.


Imbottite... ma i colori e tessuti naturali. Semplici con le borchiette, dipinte, o in versione vestito da principessa come nel letto di Moschino.


In legno, rigorosamente di recupero: vecchia mensola, vecchio pallet, vecchie porte, vecchie assi... 



La mia testata per il letto nuovo è tra queste mostrate oggi... work in progress ma presto vi racconterò la sua storia.







16 comments:

  1. Sono tutte bellissime... aspetto di vedere la tua! :-)

    ReplyDelete
  2. Eh però anche tu lanci la carotina... curiosissima!

    ReplyDelete
  3. Spero che non sia quella di Moschino... ;-)

    ReplyDelete
    Replies
    1. Certo! Proprio quella... ;) Scherzetto!

      Delete
  4. Non avevo mai visto quelle in vimini: che effetto carino, sembrano di pizzo! Io però resto sul grezzo con quelle in legno riciclato ;-)

    Questa domenica ci sono diversi car-boot sale, giusto? Se riesco vorrei fare un giro... nulla è ancora sicuro però!

    ReplyDelete
  5. Siamo curiose :) Aspettiamo di sapere quanto prima qual è la tua scelta!
    baci e buona settimana
    Laura

    ReplyDelete
  6. anche noi alla ricerca disperata della testiera..
    io sono per le travi riciclate.. tu mi dirai ;)
    Un abbraccio!

    ReplyDelete
  7. Io avrei scelto sicuramente lo stile brocante delle ultime foto...una vecchia persiana o una vecchia porta hanno un fascino tutto loro....ma aspetto di vedere quale è stata la tua scelta!
    ti abbraccio

    Sara

    ReplyDelete
  8. io voto legno di recupero!ma sono curiosa di sapere il tuo gusto!

    ReplyDelete
  9. Prestissimo vi mostrerò la scelta... e anche altre parti della casina! Ci stiamo ancora lavorando, ma si sta trasformando... e non vedo l'ora di sapere cosa ne pensate!

    ReplyDelete
  10. Oddio, è un secolo che non ti vengo a trovare, che vergogna!
    Bellissimo post, istruttivo e ispirante (anche la prima parte), io adoro le testate dei letti in generale, e quelle originali e creative in particolare. Mi piacciono molto le vecchie porte recuperate, non amo i pizzi e i fronzoli invece. Aspetto di vedere la tua, e ho grandi aspettative :-)

    Un abbraccio

    Viviana

    ReplyDelete
  11. Sono curiosissima di vedere la tua scelta ,ma... quella con le borchiette è la piu' COMODA e CONFORTEVOLE.... e le vecche porte la piu' Affascinante !....ma quelle di vimini romantiche e ribelli( un po' tardo sessantottine) non sono niente male....
    Sono proprio curiosa !

    ReplyDelete
  12. Pemasangan wall paper, partisi peredam suara dan stiker sunblast kaca. DemirLeather

    ReplyDelete

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...